COME SI FERMA?

Ieri sembrava potesse esserci una sorpresa, proprio alla prima giornata di campionato, proprio alla squadra più forte di tutte da 7 anni, proprio alla Juventus, diventata da poco la JUVENTUS di Cristiano Ronaldo.

Ma il Chievo, passato in vantaggio sul 2-1, non ha saputo fare questo piccolo, ma non impossibile, miracolo. Non è tanto il risultato finale(2-3) che fa pensare che la Juventus sia ancora vulnerabile e che debba ancora oliare a perfezione i meccanismi con CR7 in campo, ma la vittoria arrivata al 93° senza neppure un gol del fenomeno portoghese.

Una cosa è chiara, la Juve non è imbattibile, e difronte ad una squadra che deve salvarsi come il Chievo è andata in difficoltà, ma ha vinto comunque. Leggere e sentir dire da molti giornalisti che al 90% il campionato è deciso e che saranno i bianconeri a vincerlo, o che nessuno può fermare il giocatore più forte al mondo, mi fa sorridere, perchè non è cosi!

Il Leicester ci ha insegnato a crederci sempre, le partite si vincono sul campo e ieri se non fosse stato per quell’autogol e per un gol al 93° forse stavamo parlando di una squadra che potrebbe puntare solo alla Champions(e sarebbe falsa anche questa affermazione); la Juve ieri ha vinto soprattutto per la sua grande mentalità, per la voglia di crederci sempre(anche se non segna Ronaldo).

Quindi un consiglio lo do a tutti, sedetevi, godetevi le partite a siate pronti a qualsiasi risultato, perchè il campionato è più aperto che mai!

Buon divertimento.

 

🔥9
Ti è piaciuto l'articolo? Condividi e metti mi piace
David De Maria

David De Maria

Appassionato tifoso della Roma e grande conoscitore dello sport in generale. Scrive di calcio e interviene come opinionista in diverse radio dedicate allo sport nella regione Lazio.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *