PASSAGGIO DI CONSEGNA

Tris di Simona Quadarella! La nuotatrice romana fa stropicciare gli occhi a tutta l’italia del nuoto! Tre ori agli europei di nuoto 2018, 400, 800 e 1500 stile libero.

 

Un risultato incredibile per la diciannovenne romana nata il 18 dicembre del 1998: “Ci ho sperato, mi sembra incredibile”, afferma l’allieva di Christian Minotti.

“Se mi avessero chiesto qualche giorno fa avrei firmato semplicemente per fare la finale dei 800. Sapevo di fare bene e di essere più forte delle altre, però… So che posso fare bene, ma posso fare ancora meglio”.Tutti quanti sperano di aver trovato la nuova Pellegrini e che finalmente ci sia non solo un ricambio ma una ventata di aria nuova nel nostro nuoto.

Ma conosciamo meglio Simona. La ragazza, classe ’98, comincia a nuotare già all’età di sei anni, e due anni più tardi passa nel Settore Agonistico della Società Polisportiva Delta Roma.

Risultato meraviglioso per la giovane romana.

L’esordio a livello agonistico arriva nel 2010 con la Società Sportiva Circolo Canottieri Aniene e nel 2014 la prima convocazione in nazionale. Risultato meraviglioso per la giovane romana.

Due medaglie d’oro agli europei juniores del 2014 e prima ai Giochi olimpici giovanili di Nanchino in Cina negli 800 stile libero.

Mondiali di Budapest nel 2017 Simona conquista la prima medaglia(di bronzo) in vasca senior, nei 1500 stile libero.

Ora questi splendidi europei, non con una ma con ben tre medaglie d’oro!

A Tokio 2020 ci sarà da divertirsi.

Il passaggio di consegna è finalmente arrivato!!

🔥17
Ti è piaciuto l'articolo? Condividi e metti mi piace
David De Maria

David De Maria

Appassionato tifoso della Roma e grande conoscitore dello sport in generale. Scrive di calcio e interviene come opinionista in diverse radio dedicate allo sport nella regione Lazio.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *